Le oramai vecchie storie brevi del camminatore.

Per chi vive di scrittura e fantasia, fare alcune considerazioni, è come respirare. Come sempre, siamo di fronte ad uno spunto per fare delle discussioni, per parlare di qualcosa che si ritiene in modo invece che in un altro. C'è chi dice che un autore scriva per i suoi lettori, ... non saprei, a me sembra tanto che un autore scrive,  per il fatto che ha voglia di dire la sua.

* Ad esempio come nella storia breve Etimi e topolini, per sottolineare ciò che gli sembra vada sottolineato nel rapporto tra le parole ed il significato che queste hanno assunto nel tempo, e per creare, eventualmente un'immagine, in questo caso, di un genitore ed un figlio che comunicano, anche se, uno dei due è di fronte al computer e l'altro guarda un programma televisivo. Nel caso non si fosse capito, non sono contrario alle tecnologie. Anzi ...

* Ohimé ... ogni tanto la mia natura di vecchio ha la prevalenza su quella di giovane ... quando questo succede nascoso le storie come questa intitolata la porta del tempo.

Continuando con la_nascita_delle_caducifoglie

E con quest'altra, a cui pinu ha modificato il titolo ... Il potere del maialino.

Ecce ... Le profondità dell'anima.

Una storia nata sotto Natale ... Il profumo del pane.

Ripresa dal sito di Krilù, dove l'avevo pubblicata. Nemmeno mi ricordavo di averla scritta.

Oh, dunque, è così che sono nati gli animali? Ah, ecco ...